Cyber Monday: il caldo weekend online
Testo
Martedì, 22 Novembre, 2016
Le strategie eCommerce per il Cyber Monday
La stagione dello shopping americana espatria in tutto il mondo: come garantire esperienze d’acquisto di successo?

Black Friday e Cyber Monday, emblemi della “holiday shopping season” americana associata alla festa del Ringraziamento, sono ormai diventati appuntamenti attesissimi anche nel resto del mondo.

 

Se il Black Friday continua ad essere per lo più legato a sconti e promozioni in retailer fisici, il Cyber Monday pone sfide nuove e interessanti per l’eCommerce, soprattutto se la declinazione è internazionale.

 

Con una clientela proveniente da tutto il mondo, i retailer online dovranno prestare maggiore attenzione alle esigenze di un pubblico così ampio e variegato scegliendo un approccio strategico: prezzi competitivi, offerte imperdibili e una logistica efficiente sono solo alcune delle variabili imprescindibili, ma quali sono le caratteristiche per fare davvero la differenza in un weekend così cruciale? Eccone alcune.

 

  1. 1.    Scegliere la giusta strategia d’offerta

Gli operatori eCommerce sono chiamati a essere competitivi nella loro area di expertise: promozioni vantaggiose, spedizione gratuita e possibilità di reso sono un buon punto di partenza.

 

  1. 2.    Applicare sistemi di reso soddisfacenti

Che fare se l’utente non gradisce? Scegliere un sistema di reso gratuito o di cambio della merce, in modo da fidelizzare il cliente: se si sentirà tutelato anche dopo l’acquisto, l’utente farà sicuramente ritorno sulla piattaforma e, anzi, acquisterà di più.

 

  1. 3.    Studiare i gusti della clientela

Un pubblico internazionale comporta anche gusti differenti: è importante capire cosa i clienti vogliono e come le loro preferenze cambiano da nazione a nazione, aggiustando il tiro a seconda delle specifiche esigenze.

 

  1. 4.    Sfruttare i social media

I social network sono uno strumento essenziale per raggiungere il proprio pubblico di riferimento con promozioni e offerte, ma anche in questo caso le modalità varieranno a seconda di dove si vuole arrivare: ad esempio in Cina si dovrà puntare su Sina Weibo, in altre zone del mondo Facebook sarà il canale prediletto e via dicendo.

 

In generale, il requisito più importante di qualsiasi eCommerce è uno solo: essere in grado di garantire la migliore esperienza d’acquisto ai propri clienti, inducendoli a tornare a comprare.