DHL e Formula E: una partnership 100% green
Testo
Mercoledì, 25 Settembre, 2019
A New York la sostenibilità diventa una forma d’arte

Prendersi cura dell’ambiente è il primo passo per salvaguardare il pianeta che ci circonda.

Su questa idea si fonda uno dei programmi targati Deutsche Post DHL che rendono concreto il motto del gruppo: Living Responsibility. Parliamo di GoGreen, un progetto nato con l’obiettivo di proteggere e valorizzare il verde e la natura che ci circondano.

 

Su questo filone si sviluppano numerose iniziative, dalla verifica del livello di inquinamento dell’aria nei centri urbani al tree planting, dall’utilizzo di veicoli a idrogeno al riciclo dei materiali di scarto. Per metterle in atto è importante unire le forze e creare un circolo virtuoso, ricco di energia positiva. Ed è proprio con questo spirito che DHL e Formula E hanno dato vita a una nuova iniziativa green.

 

Ad essere protagonisti i dipendenti DHL che, in vista delle gare finali della quinta stagione del Campionato ABB FIA di Formula E a New York City, si sono mobilitati per la raccolta dei rifiuti in plastica sulle rive della Flushing Bay.

 

Prezioso è stato anche il contributo di due ONG: Riverkeeper e Guardians of Flushing Bay. Infine, per completare l’opera, un artista newyorkese ha proposto di utilizzare i rifiuti raccolti per creare un oggetto d'arte. Un modo per reinterpretare, in modo creativo, questo costante impegno per un futuro sostenibile.