DHL Express Italy: al via una nuova iniziativa virtuosa, As One.
Testo
Giovedì, 31 Gennaio, 2019
La sede di San Bovio si attiva per la raccolta e il riciclo delle pile esauste

Rispettare l’ambiente per prendersi cura del pianeta: questo è solo uno dei numerosi impegni che DHL porta avanti con costanza, grazie alla collaborazione dei suoi dipendenti.

A volte basta impegnare qualche istante del proprio tempo per ottenere risultati importanti e tangibili. Un valido esempio è rappresentato dalle operazioni di riciclo di materiali. Il leader logistico ha avviato, presso la propria sede, una raccolta permanente delle pile esauste, in continuità con i progetti Go Green , intrapresi ormai da tempo dal Gruppo DPDHL.

 

Eliminare una pila usata non è semplice a causa dell’elevata tossicità della maggior parte delle sostanze indeperibili che la compongono: esse rappresentano un potenziale pericolo sia per la salute sia per l’ambiente che ci circonda. Di conseguenza, le pile non devono essere riposte nel secco indifferenziato. Tramite lo smaltimento apposito è, così, possibile riciclare circa il 60% dei componenti, immettendoli nuovamente nel ciclo produttivo. In questo modo le pile possono avere nuova vita. Ad esempio, attraverso manganese e nichel in esse contenuti si possono ottenere utensili da cucina, mentre dallo zinco si può ricavare argenteria e dal rame i cavi elettrici.

 

A partire dallo scorso gennaio, presso le sale break della nuova sede DHL Express Italy di San Bovio, è possibile conferire le pile usate in appositi contenitoricollocati all’interno degli armadietti dei dipendenti (e indicati con un’apposita etichetta). Lo smaltimento delle pile esauste è ancora più importante per questa sede, in cui le postazioni sono dotate di tastiera e mouse wireless.Si tratta di un semplice accorgimento orientato al riuso di materiali rari, che può contribuire all’avvio di un circolo virtuoso potenzialmente infinito. Non serve fare molta strada per rendere la logistica più ecologica, e DHL lavora costantemente in questa direzione.