DHL Global Trade Barometer: l’economia è in crescita
Testo
Mercoledì, 28 Novembre, 2018
Il barometro globale del commercio conferma gli obiettivi del 2018

Il 28 novembre 2018 sono stati resi noti gli ultimi aggiornamenti raccolti dal Global Trade Barometer, il barometro globale del commercio sviluppato da DHL in collaborazione con il fornitore di servizi IT Accenture. Si tratta di un nuovo ed esclusivo indicatore che consente di avere una panoramica dettagliata dello stato attuale del commercio globale e del suo sviluppo futuro.

 

Lanciato nel gennaio 2018, questo indicatore elabora grandi quantità di dati logistici con l'aiuto dell'intelligenza artificiale e di vari metodi statistici, al fine di sintetizzarli in un unico valore. Le fonti sono dati di mercato aggregati da trasporto aereo e marittimo in sette Paesi che rappresentano oltre il 75% del commercio mondiale.

 

I risultati dell’indagine vengono pubblicati quattro volte all'anno e dalla recente rilevazione emerge un quadro positivo per il commercio globale: nel terzo trimestre 2018 l’economia continua a crescere e il Gruppo Deutsche Post DHL conferma di essere sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi fissati per l'intero anno. Tra luglio e settembre, le entrate del Gruppo sono aumentate dell'1,4% su base annua, un risultato in linea con le aspettative della principale società di logistica mondiale.

 

Per quanto riguarda l'indice per il commercio globale, il dato aggiornato corrisponde a 63 punti. Si registra un calo di quattro punti rispetto alle previsioni del trimestre precedente, che denota un leggero rallentamento del ritmo di crescita (fatta eccezione per l'India, unico paese con prospettive crescenti, e del Regno Unito che mantiene dati invariati), ma le previsioni sono senz’altro positive.

 

"Dopo mesi di condizioni calde e prospettive brillanti nel commercio mondiale, stiamo passando a temperature più normali e più fresche, ma comunque piacevoli," afferma Tim Scharwath, CEO di DHL Global Forwarding, Freight.

 

"Nonostante le crescenti tensioni politiche tra gli attori globali riguardo a questioni legate al commercio, il DHL Global Barometer indica una solida crescita positiva per il commercio mondiale dei prossimi tre mesi".

 

DHL utilizzerà le informazioni del Global Trade Barometer per pianificare le risorse dedicate alle attività logistiche internazionali. Questo prezioso strumento risulta utile anche oltre i confini della logistica, perché può essere integrato nei modelli previsionali delle banche o degli istituti di ricerca economica.

 

Analisi e innovazione sono valori fondamentali per DHL, che punta a raggiungere grandi traguardi fornendo servizi sempre più all’avanguardia e focalizzati sulle esigenze dei propri clienti.