Exhibitionism fa tappa a New York
Testo
Mercoledì, 14 Dicembre, 2016
DHL è Official Logistics Partner dei Rolling Stones
La mostra itinerante che racconta la storia di Mick Jagger & co approda a New York, con DHL ad occuparsi interamente della movimentazione logistica

Exhibitionism sbarca nella Grande Mela! La preziosissima collezione di Memorabilia firmata Rolling Stones ha scelto l’iconico Industria Studio, nel West Village di Manhattan, per mostrarsi al pubblico di New York.

 

Dopo il successo di Londra alla Saatchi Gallery, lo scorso 15 novembre l’inaugurazione newyorkese ha visto la partecipazione di tutti e quattro i membri della band, accolti da una folla di fan adoranti mentre percorrevano il red carpet fra i flash dei fotografi.

 

DHL si occuperà della movimentazione logistica della mostra itinerante per tutta la sua durata: 12 città in 4 anni, per un totale di 550 manufatti originali che raccontano la storia della più grande rock band di tutti i tempi. Uno sguardo esclusivo sui camerini e sul backstage, con tanto di rari strumenti musicali, scenografie e costumi iconici: oggetti dal valore inestimabile gestiti con tutta l’efficienza targata DHL.

 

La partnership quinquennale fra gli autori di Satisfaction e il gigante della logistica mondiale, annunciata a luglio 2015, è nata grazie a uno sforzo pluriennale e internazionale che consentirà di mostrare in tutto il mondo i cimeli dei Rolling Stones, toccando le più importanti città del globo.

 

Qualche curiosità sullo spazio allestito all’Industria Studio? Oltre al tesoro di Memorabilia che il pubblico potrà ammirare, le nove gallerie dello studio – che coprono un totale di 1600 metri quadrati – sono provviste di display che mostrano le collaborazioni del gruppo con artisti del calibro di Andy Warhol, Alexander McQueen, Don Was e Martin Scorsese.

  

Exhibitionism sarà di istanza a New York fino al prossimo 12 marzo, per continuare poi il suo giro per il mondo.

 

Se vuoi scoprire di più sulla mostra e il ruolo di DHL come partner logistico ufficiale, clicca qui!