Go green: i progetti DHL in Cambogia, Honduras e India
Testo
Mercoledì, 25 Luglio, 2018
Le iniziative per compensare le emissioni e migliorare l’accesso all’acqua potabile

Il programma GoGreen del gruppo DPDHL nasce al fine di migliorare le condizioni del nostro pianeta e garantire condizioni di vita ottimali per le generazioni future.

Grazie al progetto Climate Neutral, gli stessi clienti possono contribuire a compensare le emissioni di gas serra attraverso l’acquisto di carbon credits, che permettono a DHL di finanziare progetti a favore del clima e dell’ambiente.

 

Ecco alcune iniziative relative a una risorsa fondamentale per il pianeta: l’acqua.

 

  • In Cambogia molte famiglie a basso reddito non hanno accesso all'acqua potabile. Per questo motivo, ogni giorno le persone di tutte le età, soprattutto i bambini, sono esposte al rischio di contrarre infezioni.
    Vi è, dunque, la necessità di bollire l'acqua su stufe a legna per renderla potabile, ma la combustione genera CO2 e accresce i rischi per la salute. Inoltre, la raccolta della legna da ardere ha un impatto ambientale negativo, a livello locale e globale.
    Per risolvere il problema, sono stati forniti pratici depuratori in ceramica che eliminano i batteri pericolosi senza produrre inquinamento.

 

  • In Honduras è stato messo in pratica un sistema di filtraggio chiamato Hydraid® BioSand. Si tratta di un filtro che permette di depurare l’acqua nel pieno rispetto dell’ambiente. Questo sistema di filtraggio a energia zero ha una durata di oltre dieci anni ed è composto da strati chiusi di sabbia, ghiaia e organismi biologici come alghe o plancton. Il filtro dell'acqua richiede una manutenzione minima e rappresenta un sistema di depurazione privo di emissioni di CO2. L'uso di questi filtri riduce anche la necessità di legna da ardere o altri combustibili, e il progetto permette di creare occupazione per la popolazione locale.

     

  • Nelle zone rurali dell’India, le famiglie si guadagnano da vivere coltivando e vendendo i frutti del proprio raccolto, ma ci sono notevoli difficoltà legate al reperimento di risorse idriche. Per questo, attraverso il programma Go Green, DHL ha fornito ai coltivatori pompe a pedali che consentono di irrigare i campi in modo semplice, sostenibile ed economicamente vantaggioso.
    Inoltre, il programma prevede la diffusione sistemi elettrici basati sul fotovoltaico (SPV) che convertono l'energia del sole in energia termica ed elettrica per sostituire il combustibile fossile.

 

Connettere le persone, accorciare le distanze e mettere in atto iniziative benefiche sono obiettivi centrali per DHL. Agire in cooperazione è molto importante e basta un piccolo gesto per contribuire alla salute dell’ambiente e fare del bene. Scopri di più su DHL GoGreen.