Inaugurato il nuovo hub di Cincinnati
Testo
Mercoledì, 26 Giugno, 2013
DHL Express inaugura il terzo hub aereo mondiale situato a Cincinnati
Dopo quelli di Lipsia ed Hong Kong, un nuovo importante tassello per l’espansione della rete espressa internazionale

DHL ha ufficialmente inaugurato il suo nuovo hub presso l'aeroporto Cincinnati/Northern Kentucky (CVG) a seguito del programma da 105 milioni dollari per incrementare la capacità dei volumi di stoccaggio crescenti; DHL Express ha utilizzato l'aeroporto Cincinnati/Northern Kentucky come suo hub principale in Nord America sin dal 2009, quando l'ex hub di Wilmington è stato chiuso a seguito del ritiro dal commercio domestico espresso negli Stati Uniti. In 4 anni la società ha poi ampliato le capacità dell'hub attraverso diverse fasi di sviluppo che sono terminate con l'inaugurazione ufficiale della struttura. I miglioramenti includono un nuovo impianto di smistamento da 17.930 mq specificatamente progettato per ospitare grandi spedizioni espresso; una rampa sud aggiuntiva per aerei a fusoliera larga, una palazzina per dipendenti e piloti ed un impianto informazioni.
DHL Express utilizza questo aeroporto come suo hub principale per i voli internazionali da e verso gli Stati Uniti, così come per il collegamento di servizi feeder attraverso gli Stati Uniti: l'hub, con oltre 2.000 dipendenti, è servito da circa 40 voli internazionali quotidiani e gestisce circa il 90 per cento del suo volume internazionale in entrata, con più di due milioni di spedizioni internazionali al mese destinate a USA, Canada, Messico e America Latina.
"Il completamento di questo hub è un ulteriore tassello nella continua espansione della nostra rete espressa internazionale. Stiamo crescendo per fornire alle imprese statunitensi il supporto logistico di cui hanno bisogno per avere successo a livello globale ", ha detto Frank Appel, CEO di Deutsche Post DHL, alla cerimonia di inaugurazione.
Stephen Fenwick, Amministratore Delegato di DHL Express America, ha aggiunto: "I nostri investimenti nell'hub di Cincinnati ci consentono di rispondere in modo più rapido ed efficace alla crescente attività internazionale soprattutto tra le piccole e medie imprese. DHL vuole essere una risorsa importante in questo segmento per espandersi e crescere in un ambiente sempre più globale".
La società ha recentemente lanciato nuovi voli diretti tra Cincinnati ed il Giappone per migliorare i tempi di transito dei traffici commerciali principali che collegano l'Asia, gli Stati Uniti e l'America Latina, oltre ad espandere la connettività intra-asiatica.
L'investimento di DHL per l'hub di Cincinnati è stato accolto positivamente anche dai politici locali: il Governatore del Kentucky Steve Beshear ha dichiarato: "DHL Express è una risorsa preziosa per il nostro stato, non solo perchè ci permette di migliorare la nostra forte rete logistica per il commercio internazionale, ma anche per la comunità del Northern Kentucky, che ha beneficiato di continui investimenti. DHL è un partner esemplare per il Kentucky International Airport di Cincinnati/Northern Kentucky e grazie a questa partnership è stato possibile incentivare la crescita economica per gli anni a venire".