Le nuove frontiere dell’eCommerce
Testo
Giovedì, 29 Dicembre, 2016
Ai mercati online classici si aggiungono nuove realtà
Oltre alle BIG 5, nuovi mercati stanno sempre più determinando il futuro dell’eCommerce

Quando si parla di eCommerce saltano subito alla mente le cosiddette BIG 5: Cina, USA, Regno Unito, Giappone e Germania, nazioni in cui lo shopping online ha grandissimo mercato.

 

Questi Paesi hanno però trovato pane per i loro denti: un numero crescente di regioni e stati sembrano avere tutte le carte in regola per diventare player importanti sul mercato web. Parliamo di Sud-Est Asiatico, America Latina, Medio Oriente e Africa.

 

Sud-Est Asiatico

Con un bacino di oltre 620 milioni di consumatori, la regione asiatica ha studiato, approfondito e fatta sua la lezione dei Paesi più evoluti, riuscendo ad accrescere il proprio ruolo sul mercato: si prevede che i ricavi legati all’eCommerce supereranno i 65 miliardi di dollari entro il 2020. Non è un caso se gli esperti considerano la regione come la prossima “terra dell’oro” dell’eCommerce, dove attualmente Malesia e Thailandia sono i mercati con più bacino, tallonate da Vietnam e Indonesia.

 

America Latina

Entro il 2018, ci si aspetta che oltre 140 milioni di persone acquisteranno beni e servizi online in Sud America. Nonostante sia un mercato nascente, il suo potenziale è in ascesa e si calcola che le vendite possano raggiungere gli 85 miliardi di dollari entro il 2019. Il Brasile continua ad essere il bacino più forte, seguito da Cile, Messico e Argentina.

 

Medio Oriente e Africa

Il mercato web del Medio Oriente raggiungerà i 10 milioni entro il 2018. Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti ed Egitto registreranno le crescite più forti nei prossimi anni. 

Nonostante la mancanza di infrastrutture efficienti, anche il mercato africano sta registrando una forte impennata. Le ragioni sono molteplici: la mancanza di spazio per i retailer fisici, la crescita di reddito disponibile, il crescente accesso ai dispositivi mobile e i nuovi metodi di pagamento disponibili.  

Nel complesso, si calcola che gli online user delle due regioni raggiungeranno i 780 milioni entro il 2019.

 

Nuovi mercati generano nuove sfide, segno che l’eCommerce sarà sempre più cruciale negli anni a venire.